L’Azienda 

L’Azienda agricola Ota si trova in provincia di Trieste, una città affascinante, punto d’incontro tra il Mediterraneo e l'Europa centrale. La nostra cantina è situata al limitare del paese di Bagnoli della Rosandra o Boljunec in lingua slovena, nei pressi della Riserva naturale della Val Rosandra – Dolina Glinščice.

Dal 1984 la nostra azienda produce vino e olio extravergine d’oliva con passione e professionalità. Siamo stati tra i primi a rinnovare e sviluppare la viticoltura e l'olivicoltura nel nostro territorio. All’epoca, la coltivazione della vite e dell’ulivo era ormai relegata a un ruolo marginale. Spinti dalla passione, abbiamo voluto conservare e allo stesso tempo reinventare questa attività, storicamente radicata nel tessuto locale, adottando tecniche di coltivazione moderne. Nell’anno di fondazione dell’azienda abbiamo creato un nuovo impianto, mettendo a dimora mille piante d’ulivo e negli anni successivi abbiamo ampliato e rinnovato gli storici uliveti e vigneti di famiglia.

Il gelido inverno del 1985 ha distrutto quasi tutti i nostri ulivi appena piantati, ma non ci siamo persi d’animo e, sfidando la bora, abbiamo rinnovato l’impianto.

 

Roberto Ota, fondatore della nostra azienda, è stato uno dei primi nel Friuli Venezia Giulia a cogliere le potenzialità di rinnovamento dell’agricoltura, in controtendenza con il generale abbandono di questa attività. È stato inoltre socio fondatore del Consorzio Vini DOC Carso e del Comitato promotore della valorizzazione dell’olio d’oliva extravergine di Trieste.

 

Oggi l’Azienda agricola Ota è guidata da Ilija e Urška, figli di Roberto, che dopo la sua scomparsa hanno dato una nuova direzione all’azienda, pur mantenendo la tradizione familiare.

 

La nostra cantina è da anni un punto di aggregazione della comunità locale. Ospitiamo periodicamente corsi di potatura e in passato la nostra azienda ha collaborato a ricerche in ambito climatologico e agronomico e ha più volte offerto il suo supporto alla realizzazione di tesi di laurea. 

Partecipiamo inoltre a progetti di agricoltura sociale, collaborando con il Consorzio Interland.

 

 

I nostri prodotti

 

I nostri vini nascono da vitigni autoctoni e locali, come la malvasia istriana, la vitovska, il refosco e il merlot. Ci occupiamo personalmente di tutte le fasi di produzione, dalla coltivazione della vite alla vinificazione e all’imbottigliamento. La cura delle viti e la raccolta dell’uva avviene manualmente.

  

Produciamo inoltre olio extravergine d’oliva con metodo biologico non certificato. Coltiviamo le varietà leccino, pendolino e bianchera o belica in lingua slovena, un'antica varietà autoctona dalle particolari proprietà organolettiche. Sui nostri terreni sono presenti alcuni ulivi della varietà belica – bianchera che hanno resistito alla gelata del 1929 e sono stati studiati per definire la struttura genetica di questa particolare varietà d’ulivo.

 

Le particolari condizioni climatiche e del suolo, i metodi di coltivazione rispettosi dell’ambiente, la cura delle piante, la raccolta manuale e la molitura delle olive presso i frantoi locali nella giornata stessa della raccolta, danno un olio particolarmente pregiato per le sue peculiarità organolettiche e per il suo alto tasso di sostanze antiossidanti.

 

Curiamo autonomamente l’immagine grafica della nostra azienda. Recentemente ci siamo divertiti a rinnovare completamente le etichette delle nostre bottiglie.